VI.

LA SIGNORINA RICHMOND RACCOGLIE INFORMAZIONI
SULLA CERCHIA DEI PRETENDENTI



Perchè i lavoratori della testa
non sono per la rivoluzione
domandò la signorina Richmond
perché di fronte alla rivoluzione

hanno paura che una cosa
dicono come potrebbe il fiore
in questo sistema di merda
che produce miseria

possono vivere bene
e dimenticano che dopo il fiore
è necessario e inevitabile
perché di fronte alla rivoluzione

loro si comportano
non come teste ma come pance
mettono il loro sapere
al servizio dei nostri oppressori

non sono per la rivoluzione
e dimenticano che dopo il fiore
e hanno paura della miseria
perché tanti vivono male

e non riescono a capire che
viene qualche cosa d'altro
vivono in un sistema
al servizio dei nostri oppressori

perché non vogliono essere disturbati
nella loro principale occupazione
che è quella di riempirsi la pancia
hanno paura che una cosa

domandò la signorina Richmond
questi pochi vivono bene solo
se non appunto fiorendo
vedono che soltanto pochi

mettono il loro sapere
perché tanti vivono male
fiorire in un altro mondo
hanno paura che una cosa

ne escluda per forza l'altra
vivono in un sistema
che produce miseria
e anche loro producono miseria

nella loro principale occupazione
vedono che soltanto pochi
viene qualche cosa d'altro
non come teste ma come pance

loro sono convinti che questo sistema
perché i lavoratori della testa
perché non vogliono esere disturbati
e anche loro producono miseria

e hanno paura della miseria
vedono che soltanto pochi
possono vivere bene
e non riescono a capire che

loro si comportano
in questo sistema di merda
al servizio dei nostri oppressori
non sono per la rivoluzione

viene il frutto
ne esclude per forza l'altra
che è quella di riempirsi la pancia
e non riescono a capire bene che

in questo sistema di merda
questi pochi vivono bene solo
perch´ tanti vivono male
loro sono convinti che questo sistema

loro si comportano
e hanno paura della miseria
altrettanto naturalmente
vivono in un sistema

nella loro principale occupazione
è necessario e inevitabile
e anche loro producono miseria
loro sono convinti che questo sistema

è necessario e inevitabile
dicono come potrebbe il fiore
fiorire in un altro modo
se non appunto fiorendo

che è quella di riempirsi la pancia
mettono il loro sapere
fiorire in un altro modo
perché i lavoratori della testa

altrettanto naturalmente
possono vivere bene
perché non vogliono essere disturbati
se non appunto fiorendo

e dimenticano che dopo il fiore
viene il frutto
viene qualche cosa d'altro
altrettanto naturalmente

questi pochi vivono bene solo
domandò la signorina Richmond
non come teste ma come pance
dicono come potrebbe il fiore

perché di fronte alla rivoluzione
viene il frutto
ne esclude per forza l'altra
che produce miseria

Indice Precedente
Successivaarrow005.gif (304 byte)